Smaltimento Toner - Computeridea Snc

Trova nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Smaltimento Toner

Servizi

SMALTIMENTO TONER

L'ONEROSA GESTIONE DELLO SMALTIMENTO DEI TONER

Tutte le Aziende che stampano hanno l'obbligo di smaltire i residui esausti che producono (cartucce, toner, nastri ecc...) seguendo norme particolarmente complesse e burocratiche e rischiando, oltre alla significativa perdita di tempo, di commettere errori che possono condurre a sanzioni amministrative e addirittura penali.
Per l
'Azienda che decide di trattare direttamente i rifiuti di stampa, rimanendone quindi responsabile, i passi obbligatori prevedono una puntuale e corretta gestione dei moduli F.I.R:

ACQUISTO E VIDIMAZIONE DEL REGISTRO

I moduli F.I.R sono relativi ad ogni evento di ritiro e smaltimento. Essi devono essere conservati in un registro che va acquistato e fatto vidimare dalla Camera di Commercio.


CONTROLLO DEI CODICI C.E.R.

Per la corretta compilazione del F.I.R è necessario sapere esattamente la natura del rifiuto ed il relativo codice C.E.R. che cambia in relazione alla pericolosità del suo contenuto.

CONTROLLO DELLE AUTORIZZAZIONI

Non tutti i trasportatori e i successivi smaltitori sono Autorizzati a gestire tutti i codici C.E.R per cui l'Azienda produttrice del rifiuto e del F.I.R. è tenuta ad accertarsi di queste autorizzazioni e ne rimane responsabile.

ACQUISIZIONE DELLE 2 COPIE

Il trasportatore inizia la compilazione del formulario in 4 copie, rilascia la prima copia all'Azienda, porta i materiali a destino ove deve essere completato il formulario con il timbro e la firma della quarta copia che va infine restituita all'Azienda produttrice del rifiuto; quest'ultima si deve assicurare che ad ogni evento siano infine associate entrambe le copie, la prima e la quarta del F.I.R. correttamente compilato da tutti.

IMPEGNO ANNUALE PER IL MUD

Ogni anno entro  la fine del mese di Aprile, l'Azienda produttrice del rifiuto e gestore dei F.I.R deve compilare il MUD (Modello Unico di Dichiarazione ambientale) e presentarlo presso la Camera di Commercio di competenza.

CONSERVAZIONE

L'azienda produttrice del rifiuto deve conservare tutti i moduli F.I.R., perfettamente compilati, per 5 anni.


ATTENZIONE ALLE SOLUZIONI CHE SEMBRANO FACILI

Diffidate fortemente dalle soluzioni che possono apparire più facili e magari gratuite.
Avere qualcuno che ritira i residui di stampa e che fornisce un modulo F.I.R non risolve il problema all'Azienda poiché essa rimane responsabile di ciò che viene scritto sul modulo F.I.R, della sua opportuna gestione e della sua conservazione.
L
'intermediazione dei rifiuti è vietata; solo gli operatori autorizzati al loro trattamento li possono gestire ed affidarli a chi non è in regola può causare problemi. "Il gratis" è ingannevole perché spesso lascia all'Azienda tutti i costi degli oneri burocratici, della conservazione documentale e dei riscontri dell'attività svolta. C'è molto lavoro e molta burocrazia da sbrigare che nessuno si accolla "gratis", esponendo l'azienda a rischi severi.


LA SOLUZIONE: L'OPPORTUNITA' DEL SERVIZIO ZEROZEROTONER

Oggi è disponibile un servizio in abbonamento che toglie alle Aziende tutti questi oneri, chiamato zerozerotoner.
L
'abbonamento è gestito e garantito dalla BERG PHI SRL (BERG), una società regolarmente iscritta all'albo Gestori Ambientali che ha brevettato il metodo e le apparecchiature per lo smaltimento dei materiali esausti di stampa e a cui vengono internamente trasferiti tutti gli obblighi burocratici e le relative responsabilità amministrative e penali.
Nell
'ambito dell'abbonamento BERG si fa altresì carico della fornitura di BOX ecologici (gli 00BOX) per la raccolta dei consumabili esausti e del loro ritiro.

Rispettare la legge ha dei costi e solo con zerozerotoner la vostra Azienda ne è sollevata, perché BERG prende in carico le vostre incombenze.
Abbonandosi al servizio
zerozerotorer, l'Azienda contribuisce inoltre in modo attivo ad un futuro migliore per l'ambiente.


I vantaggi di zerozerotoner

Leggi qui

Scarica il dettaglio degli obblighi per le aziende ed i  professionisti

Clicca qui

 
 
 
 
 
 

PERSONAL COMPUTER E PERIFERICHE - SOFTWARE GESTIONALE - RETI E INTERNET - ASSISTENZA HARDWARE E SOFTWARE
COMPUTERIDEA S.N.C. di Piazzalunga Fabio & C.
Sede Legale : Via G. Boero 16/17 GENOVA - Reg. Imp. Genova 03429240108 - C.C.I.A.A. R.E.A. 344179
Via Sturla, 54 R - 16131 - GENOVA - Tel. 010.377.71.76 - Fax 010.377.63.71 - C.F./P.I. 03429240108

info@computeridea.eu - computerideasnc@pec.it

Torna ai contenuti | Torna al menu